lunedì 16 maggio 2011

Camilla Rossi (Torte & co.): Se "qualcuna" produce inutilità, io produco e decoro vanità sotto forma di zuccheri

1. Presentati: chi sei e cosa fai? E tra cinque anni, cosa pensi che farai?
Ciao, mi chiamo Camilla, e come dice la mia amica Marta Fioni, sono una schizofrenica: dopo una laurea in comunicazione con annessi tirocini in case discografiche punk rock californiane, e dopo un dottorato di ricerca in sociologia, eccomi qua, ad aver abbandonato Londra per fare torte monumentali e dolcetti custom nella ridente Romagna. Ora come ora, mi verrebbe da dire che tra cinque anni vorrei avere il mio laboratorio e piccola rivendita di "Torte & co.". C'è però da considerare che, vista la mia vita fin qui, fra cinque anni potrei star facendo qualunque cosa. La mia vera missione nella vita è tirar fuori tutta la mia umanità cercando di non uccidere nessuno.

2. Il tuo prossimo progetto: a che cosa stai lavorando adesso?
Collaborazioni di lavoro, progettazione di un paio di torte per questo fine settimana, impostazione della brochure, insomma... ho su i panni della business woman, ma con 'sto caldo... faccio più fatica del solito a tenerli su.


3. Gli strumenti del mestiere: un’istantanea del tuo piano di lavoro, che cosa c’è intorno a te?
Intorno a me ci sono sac-à-poche come se piovesse, glassa, coloranti... il resto è contorno, nel senso letterale: nastri, pirottini e chi più è in grado di offrire colori spraflash, mi benedica col suo spirito kitsch!


4. Se tu fossi un supereroe, quale sarebbe il tuo superpotere?
Il mio superpotere sarebbe "catartizzare" le persone. Insomma, fare capire agli altri che, in fin dei conti, sono ben felici di essere quello che sono, perché poteva andare peggio: potevano essere me!


5. La prima volta che mi hai visto, cosa hai pensato?
Eravamo a Victoria Park, io e la Fioni arrivammo in mega ritardo e tu stavi organizzando le energie per una spedizione a piedi verso qualche festa. Ho pensato "la bionda deve essere la leader carismatica del gruppo"...

Links
www.camillarossitorte.it

3 commenti:

  1. ahah, certo, perché prima o poi verrà intervistata anche lei sotto forma di BerlusFioni

    RispondiElimina